« Indietro

Wallet-E e SNAMI hanno stretto un accordo di convenzionamento

Wallet-E e SNAMI hanno stretto un accordo di convenzionamento per promuovere l’innovazione nella professione del Medico.

Grazie al Mobile POS Wallet-ABILE, tutti i medici appartenenti a SNAMI potranno accettare pagamenti delle prestazioni a carico dei pazienti tramite carta di debito e carta di credito. Un altro passo verso il processo di digitalizzazione che sta cambiando l’Italia della Sanità.

In particolare, la prima provincia innovativa è Pescara, dove SNAMI ha promosso un’attività volta a velocizzare ed uniformare l’accettazione da parte dei medici di pagamenti con la carta: ora, più di 65 studi medici nella provincia sono dotati di Mobile POS Wallet-ABILE. Per i pazienti sarà dunque possibile pagare i propri certificati e le prestazioni mediche con la carta di debito e di credito.

Già da qualche tempo è in corso un processo di rivoluzione digitale nelle professioni sanitarie, la cosiddetta eHealth, il cui obiettivo è rendere più agile e semplice la gestione di certificati e dei pagamenti, grazie alla trasmissione telematica di documenti e comunicazioni: un passo avanti sia per l’organizzazione interna, sia nell’erogazione dei servizi ai cittadini. L’accordo fra Wallet-E e SNAMI vuole supportare questo cambiamento, agevolandone la diffusione.

 

Commenti
URL di Trackback:

Nessun commento ancora. Essere il primo.