« Indietro

EBay si è scorporata da PayPal. Perché?

EBay si è scorporata da PayPal, la divisione dedicata ai sistemi di pagamento digitali. 

Questo spin-off è di natura strategica: perché?

PayPal, a partire dalla seconda metà del 2015, verrà quotata in Borsa separatamente da EBay. Un passo fondamentale per un percorso di crescita e per la creazione di valore per gli azionisti di entrambe le società. Questo obiettivo è sottolineato anche dalla scelta del nuovo CEO per PayPal, Dan Schulman, ex presidente della divisione per la crescita delle imprese American Express, mentre Devin Wening, l'attuale presidente di eBay Marketplaces, sarà il CEO della nuova eBay.

PayPal ad oggi ha 152 milioni di utenti attivi; la crescita dei ricavi nell’ultimo anno fiscale è stata del 19% a 7,2 miliardi. Il volume del ransato su PayPal è esattamente il doppio di quello di EBay. Inoltre, lo spin-off è stato valutato 47 miliardi di dollari: pensate che quando fu acquisita da eBay, il suo valore era di 1,4 miliardi. Tra l’altro in pre-mercato, la borsa ha reagito molto positivamente alla notizia della divisione: a Wall Street il titolo di EBay ha guadagnato l’11%.

Anche a detta di Carl Icahn, famoso imprenditore statunitense azionista di EBay che desiderava questa divisione da tempo, lo scorporo è una risposta alla novità introdotta da Apple nel mondo dei pagamenti in mobilità; PayPal sarà in diretta competizione anche con Google. Il panorama dei pagamenti è diventato sempre più competitivo: stare al passo coi cambiamenti tecnologici, dove il pagamento digitale è sempre più mobile, è fondamentale anche per un colosso come PayPal. EMarketer Inc. ha previsto che i pagamenti in mobilità negli Stati Uniti raggiungeranno un totale di 118 miliardi di dollari nel 2018. Va considerato che per ora questo tipo di pagamento vale 3.5 miliardi.

Grazie a questa divisione, PayPal potrà agire più liberamente nel mercato, con maggiore agilità, suggellando alleanze strategiche con retailers, con altre compagnie finanziare e tecnologiche.

Commenti
Claudio
Tutto quadra, ha me hanno bloccato il conto con 6000 Euro dentro e mi hanno detto che per motivi di sicirezza e protezione del loro network potro prelevarli tra 6 mesi. se hanno fatto una cosa del genere con lo 0,5 % dei loro clienti con depositi sostanziosi si troveranno con una liquidità gratuita di diversi miliardi di dollari giusto in tempo per questa operazione.
SONO DEI BANDITI!
Inviato il 17/01/15 8.44.